BAGNO PADRONALE E BAGNO DEGLI OSPITI: QUALI SONO LE DIFFERENZE E COME ARREDARLI

 

Quando si ha la fortuna di avere due bagni nella propria abitazione, una buona strategia è quella di destinare il più ampio al bagno padronale e il secondo adibirlo agli ospiti, il cosiddetto bagno di servizio. La verità, però, è che non tutti hanno ospiti per casa quotidianamente, vediamo quindi insieme come distinguere le tipologie di bagno con l’ausilio dell’arredo, rendendoli entrambi funzionali ed esteticamente appaganti.

Arredare il bagno padronale: comfort e relax

Come anticipato, la scelta più comune è quella di destinare il bagno più grande all’utilizzo “padronale”, oltre la dimensione, poi, si tende a valutare anche la posizione all’interno della casa. Il bagno padronale, infatti, è solitamente situato nella zona notte o ha un accesso diretto dalla camera da letto.

Questo è il luogo dove i padroni di casa devono ritrovare il massimo comfort e trascorrere momenti di relax e andrà arredato di conseguenza.

Il primo consiglio per ottenere un ambiente rilassante è installare una doccia walk-in, la maggiore tendenza degli ultimi anni, o un box con cromoterapia, per avere accesso ad una SPA casalinga. Se le dimensioni lo consento, si potrà aggiungere poi una vasca idromassaggio, una piccola sauna o bagno turco, insomma tutto ciò che serve per coccolarsi e prendersi cura di sé.

Il bagno padronale viene arredato in ogni angolo, in modo che ogni oggetto e prodotto abbia la giusta collocazione e possa ricreare un ambiente curato e ricercato in ogni dettaglio:
specchi di design con illuminazione a led per un impatto visivo notevole; mobile sospeso con lavabo integrato, o doppio lavabo se lo spazio lo permette; mensole e scaffali a vista oppure cabine a parete o da terra, dove riporre tutti i prodotti per la beauty routine.

I rivestimenti ricercarti impreziosiscono l’ambiente: una carta da parati colorata, pavimenti e pareti in gres o marmo che mettano in risalto l’arredamento e che siano in linea con tutto lo stile del bagno. Infine, per mantenere uno stile sobrio ma elegante, orientarsi sul total white è perfetto, in combinazione con complementi d’arredo sia classici che moderni darà il giusto valore alla stanza.

Arredare il bagno degli ospiti o il bagno di servizio: funzionalità e pulizia

Il bagno da destinare all’utilizzo degli ospiti e alle operazioni di servizio è quello disposto vicino alla sala giorno, le dimensioni possono variare ma nella maggior parte dei casi sono ridotte.

Il bagno di servizio è più funzionale e si utilizza praticamente tutti i giorni, non è necessario che abbia tutti i sanitari se si vuole dedicare dello spazio ad esempio agli elettrodomestici, lo si può allestire semplicemente con un lavabo, un wc e un piccolo box doccia che consenta di lavarsi rapidamente. Questo non vuole dire che non debba essere curato esteticamente, ma non allestito minuziosamente come potrebbe essere quello padronale.

Che sia degli ospiti o di servizio, è importante che questa sia una stanza dove regna la praticità e va quindi arredato posizionando i sanitari e gli elementi di arredo seguendo una progettazione degli interni che tenga in considerazione le necessità funzionali della famiglia. Se le dimensioni sono molto ridotte, sarà indispensabile avere una giusta illuminazione, meglio se in aggiunta ad una finestra che andrà comunque posizionata strategicamente per sfruttare il massimo della luce.

Il bagno degli ospiti deve essere arredato in ottica di semplicità, un consiglio è quello di optare per dei mobili componibili e dallo stile minimal che ti aiuteranno a tenere tutto organizzato nonostante il piccolo spazio.

Se non si ha una stanza dedicata, infine, ricavare una piccola lavanderia all’interno del bagno di servizio è un’ottima idea. Per un aspetto più ordinato, basterà posizionare lavatrice e asciugatrice sotto il mobile del lavabo o in alternativa inserirli in un armadio apposito.

In conclusione, il bagno padronale all’interno della nostra casa è il luogo dove potersi rilassare e prendersi del tempo per dedicarsi cura di noi stessi, il bagno degli ospiti o di servizio, al contrario, è la stanza funzionale, dove comodità e praticità la fanno da padroni. In entrambi i casi, basta qualche accorgimento per personalizzare i bagni con elementi sì di design ma che rispondano efficientemente alle nostre esigenze.

 

Se non sai da che parte iniziare per arredare il tuo bagno, vieni nelle nostre showroom dove i nostri esperti ti aiuteranno in tutte le fasi della progettazione e scelta degli arredi.

https://www.elementbike.id/data/selotgacorku/https://karanganbungacilacap.com/https://elearning.ittelkom-sby.ac.id/group/s1/http://lms.sipil.ft.unand.ac.id/media/jm-gacor/https://2024.pakbejo.jatengprov.go.id/img/https://etakah.upnvj.ac.id/dive/assets/images/avatar/https://bdf.kemlu.go.id/images/post/-/https://opendata.bekasikab.go.id/storage/888/https://danaabadi.its.ac.id/web/-/sgacor/https://e-learning.universitasbumigora.ac.id/local/maxclub/https://dinsos.jatimprov.go.id/web/bootstrap/cache/-/https://sikd.untirta.ac.id/apidoc/-/jm/https://pdsda.sda.pu.go.id/img/https://kominfo.gorontalokota.go.id/app/core/-/https://portaltest.hubla.dephub.go.id/storage/-/https://pakbejo.jatengprov.go.id/-/sterbaik/